Connettiti con noi

Hanno Detto

Moggi duro: «Juve Milan sembra quasi un match tra big e comprimaria»

Pubblicato

su

Luciano Moggi ha commentato il momento della Juventus, in vista del match di questa sera contro il Milan allo Stadium. Le sue parole

Luciano Moggi, sulle pagine di Libero, ha detto la sua sul big match della domenica tra Juve e Milan. Le parole dell’ex dirigente bianconero sul momento delle due squadre.

«A prima vista sembrerebbe addirittura un incontro tra una comprimaria (la Juve) e una big (il Milan), anche se le due si equivalgono. La squadra bianconera si trova attardata per gli errori ripetuti di Szczesny con Udinese e Napoli e deve ancora assimilare bene il ritorno al calcio di Allegri. La vittoria facile in Champions contro il Malmoe potrebbe averle ridato morale e il giorno in più di riposo tra coppa e campionato le permetterà di smaltire la fatica, al contrario del Milan che potrebbe arrivare a corto di energie avendo giocato mercoledì a Liverpool, spendendo tanto nel tentativo di non perdere. Tra i bianconeri rientrerà Chiesa (quantomeno dalla panchina). Il pareggio sembra il risultato più probabile».