Montella mette le mani avanti: «Juve? I nostri non si conoscono…»

montella
© foto www.imagephotoagency.it

Montella mette le mani avanti: «Juve? I nostri non si conoscono…». Il tecnico della Fiorentina parla verso la sfida del Franchi

Vincenzo Montella, tecnico della Fiorentina, ha parlato a margine dell’amichevole vinta ieri con il Perugia. Il mirino, come normale, è già alla Juventus.

Le sue parole: «Il ritorno alla vittoria? Quello che chiedo è di avere tempo per lavorare: ancora tutti insieme non abbiamo fatto un allenamento tutti insieme. Non mi preoccupa se abbiamo perso due partite, col tempo ci riprenderemo. La gara contro la Juve? È presto per parlarne, perché sennò ci arrivi consumato di energie. Tra un po’ ci penseremo intensamente, per adesso cerchiamo di crescere come condizione fisica. Poi prepareremo la partita in due giorni, che nel calcio moderno possono essere anche sufficienti. Il problema è che i giocatori non si conoscono ancora».