Connettiti con noi

Hanno Detto

Mourinho protesta con l’arbitro: «Allenerò i miei giocatori a buttarsi»

Pubblicato

su

Mourinho protesta con l’arbitro: «Allenerò i miei giocatori a buttarsi». Le parole dell’allenatore della Roma

Mourinho è stato espulso per avere protestato un presunto rigore non concesso a Zaniolo. L’allenatore della Roma ne ha parlato così nel corso della conferenza stampa dopo la sconfitta con l’Atalanta.

LA PROTESTA – «Sono andato all’arbitro per domandare perché non ha dato rigore nel primo tempo a Zaniolo. Io voglio essere il miglior allenatore possibile e dico ai miei giocatori di non buttarsi se possono fare gol o dare continuità ad azione. A Chiffi ho fatto la domanda se per un arbitro è impossibile dare rigore se un giocatore non si butta per terra. Se rispondi si, cambio l’allenamento coi giocatori e dico che devono per forza buttarsi sennò l’arbitro non dà rigore. Ma non ha risposto e l’osservatore mi ha detto che dipende dal criterio…non mi hanno risposto».

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.