Connettiti con noi

News

Moviola Juve Fiorentina: gli episodi dubbi del match

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Moviola Juve Fiorentina: tutti gli episodi discussi e spinosi della sfida valevole per la dodicesima giornata di Serie A

La Juventus affronta la Fiorentina nel match valido per la dodicesima giornata di Serie A. È l’arbitro Simone Sozza di Seregno a dirigere la sfida, coadiuvato dagli assistenti Alassio e Mondin. Il quarto uomo è Massimi, con Di Paolo al VAR e Baccini all’AVAR.. Qui l’analisi di tutti gli episodi più discussi e spinosi dell’incontro.


15′ Scontro De Ligt-Terraciano De Ligt e Terraciano vanno a saltare su una palla alta in area di rigore. Il difensore olandese, in maniera del tutto involontaria, infila due dita nell’occhio dell’estremo difensore. Dopo essere soccorso dallo staff medico dei viola il portiere ha potuto poi riprendere la gara.

25′ Fallo su Morata – Il difensore della Fiorentina Martinez Quarta entra in ritardo su Morata: il centrale viola viene giustamente sanzionato con il cartellino giallo dal direttore di gara.

45’+1 Contatto Danilo-Castrovilli – Il difensore brasiliano, saltato in dribbling dal giocatore della Fiorentina, è costretto a spendere un fallo. Ammonizione corretta.

45’+2 Check del Var – Tocco di mano di Danilo in area di rigore. Il brasiliano colpisce con il braccio dopo il mancato colpo di testa di Castrovilli: l’intervento viene giudicato congruo.

64′ Ammonito Milenkovic – Il difensore viola entra in ritardo su McKennie. Intervento punito con un cartellino giallo.

73′ Espulsione Milenkovic – Leggerezza del difensore della Fiorentina che stende Chiesa e lascia in 10 uomini i suoi.

80′ Ammonito Nastasic – Intervento duro e in ritardo su Locatelli. L’arbitro sventola all’indirizzo del difensore della Fiorentina un inevitabile cartellino giallo.