Connettiti con noi

News

Moviola Juventus-Milan, gli episodi dubbi del match

Pubblicato

su

Moviola Juventus-Milan, tutti gli episodi discussi della finale di Tim Cup: arbitra Damato

MOVIOLA JUVENTUS-MILAN –  Sarà Antonio Damato a dirigere la finale di Tim Cup tra Juventus e Milan. Il fischietto di Barletta sarà coadiuvato dagli assistenti Di Fiore e Dobosz e dal quarto uomo Guida, mentre al VAR ci saranno Irrati e Vuoto. Pressione enorme sulle spalle del fischietto pugliese. Andiamo a seguire passo passo gli episodi più discussi del match dell’Olimpico.

31′ st Tutto buono anche sull’autorete di Kalinic.

30′ st Continui battibecchi tra Mandzukic e Bonucci: Damato li richiama ma i due continuano a giocare ad “autoscontro”

29′ st Ammonito Calabria per un brutto intervento in ritardo su Mandzukic.

18′ st Nulla da dire anche sul tris bianconero: tutto buonissimo.

17′ st Ammonito Douglas Costa che si è sfilato la maglia per festeggiare.

16′ st Assolutamente buono anche il raddoppio di Douglas Costa.

11′ st Tutto assolutamente regolare sulla girata di testa di Benatia. Non ci sono irregolarità nello svolgimento del corner

8′ st In posizione regolare Dybala sull’imbucata di Khedira. Nonostante le proteste

7′ st Clamorosa simulazione di Leonardo Bonucci che rovina a terra senza essere nemmeno sfiorato. Manca il cartellino giallo

45′ Fallo di Benatia su Calhanoglu in posizione defilata. Volevano il cartellino giallo i giocatori del Milan ma Damato fischia la fine del primo tempo. Gattuso costretto a correre in campo per placare le proteste dei suoi

32′ Manca il cartellino sull’intervento volontario col braccio di Kessie. Nervi tesi poi tra Cutrone e Benatia

28′ Proteste di Cuadrado sul contrasto con Ricardo Rodriguez: voleva il corner il colombiano ma è stato lui l’ultimo a toccare

25′ Non c’è niente sul contatto CalhanogluKhedira che lascia il turco dolorante a terra

20′ Pjanic al limite dell’area cade sulla pressione di Locatelli: fallo evidente ma Damato non interviene

17′ Nessuna controversia nei primi minuti di gioco della finale