Connettiti con noi

Hanno Detto

Nedved a DAZN: «Plusvalenze? Vissute tante difficoltà, siamo forti»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Nedved a DAZN: le dichiarazioni prima di Salernitana Juve. Il vicepresidente bianconero presenta il match

Pavel Nedved a DAZN prima di Salernitana Juve.

MOMENTO PIU’ DIFFICILE DA DIRIGENTE – «Bella domanda. Sono annate diverse, ci sono delle difficoltà. Devi essere forte. Ci sono annate in cui ti senti meno forte ma vai bene. È difficile da dire».

MORATA – «I nostri giocatori devono essere abituati alle critiche quando giocano sotto le aspettative. Ma lui sotto il profilo del gioco sta soddisfacendo Allegri, ci aspettiamo di più da lui e da tutto il reparto sotto l’aspetto della realizzazione. Parlo di Paulo, Alvaro, Kulu, Kean, Chiesa possono fare qualcosa in più».

PLUSVALENZE – «Non credo sia stato fatto il passo più lungo della gamba. Abbiamo fatto un comunicato chiaro, il presidente ha parlato coi dipendenti e con la squadra. Ha parlato anche Elkann, non è giusto che parli io. Possibili sviluppi? Non credo ci saranno problemi interni alla società. Queste cose toccano poco anche i giocatori. Durante tutti questi anni abbiamo vissuto tante difficoltà e cose difficili, è solo una più. Non credo sia la peggiore, in passato c’erano difficoltà che si sono risolte. Noi siamo orgogliosi e onorati di essere Juve. Siamo la Juve».