Nicola: «Commesso errori tecnici? Con la Juventus li paghi» – VIDEO

© foto www.imagephotoagency.it

Davide Nicola, allenatore dell’Udinese, ha parlato al termine della gara tra la Juventus ed i friulani commentando il risultato

Davide Nicola, allenatore dell’Udinese, ha parlato ai microfoni di Sky al termine della partita tra la Juventus ed i friulani. L’ex allenatore del Crotone ha analizzato la prestazione della sua squadra.

SULLA PARTITA – «Siamo scesi in campo e non siamo riusciti a fare ciò che volevamo. Non è una prestazione che ci soddisfa. Essere passati in svantaggio dopo un quarto d’ora non ci ha agevolati ma pur essendo compatti non eravamo aggressivi. Non riuscivamo ad essere precisi negli appoggi e coordinati come in altre occasioni. Nel secondo tempo abbiamo alzato di più il baricentro e costruito più gioco ma abbiamo commesso più errori tecnici e con la Juve li paghi. Volevamo segnare fuori casa, ci mancava da tempo e ce l’abbiamo fatta contro la Juventus, questo unico aspetto positivo della serata».

SULL’UDINESE – «L’equilibrio è fondamentale, ma in realtà poi noi facciamo coesistere 3 attaccanti. Okaka è venuto in panchina ma in realtà non era disponibile, Pussetto ci dava più qualita e dietro non abbiamo interpretato la gara come in altre occasioni, non tenendo l’equilibrio che ci ha aiutato nelle altre partite. La squadra alla fine non si è depressa, ha cercato il gol e l’ha trovato».

SUGLI ERRORI – «Sicuramente questa è una squadra che ha usato più modi di stare in campo e ha difettato nell’equilibrio e nella mia gestione abbiamo cercato di puntellare queste necessità. Ci sono molti giocatori alla prima esperienza in Serie A e molti giocatori li abbiamo fuori da molto tempo…ma c’è la possibilità di costruire ugualmente qualcosa di importante».