Novellino: «Giocare a porte chiuse è l’unica soluzione alternativa allo stop»

© foto www.imagephotoagency.it

Novellino: «Giocare a porte chiuse è l’unica soluzione alternativa allo stop». L’allenatore sulla questione Coronavirus

Walter Novellino, allenatore di lungo corso, ha parlato ai microfoni di Radio Sportiva della questione porte chiuse nell’emergenza Coronavirus, dopo la decisione ufficializzata dalla FIGC tramite un comunicato.

PORTE CHIUSE«Il problema è enorme e molto triste, siamo tutti preoccupati. La nostra salute viene prima di tutto, giocare a porte chiuse è l’unica soluzione alternativa allo stop»

Condividi