L’aneddoto di Oddo: «Ricordo quello scherzo con Pirlo a Gattuso»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Un simpatico aneddoto di Massimo Oddo sui tempi al Milan insieme ad Andrea Pirlo, Alessandro Nesta e Rino Gattuso, ora allenatore

Massimo Oddo ha parlato alla Gazzetta dello Sport, raccontando un simpatico aneddoto che riguarda anche Andrea Pirlo, ora allenatore della Juventus. Ecco le sue parole.

IL RACCONTO – «Due persone agli antipodi, sotto questo aspetto. Con Ibra potevi scherzare sempre e comunque, anche prima di una partita importante. Con Rino occorreva stare attenti a farlo nel momento giusto: a ridosso delle partite e durante gli allenamenti non lo accettava. Comunque entrambe persone spiritose, però occorreva far attenzione a eventuali reazioni: Ibra poteva esibirsi in un calcio volante (ride, ndr) e Rino, se si sentiva troppo preso in giro, diventava pericoloso. Una volta, in ritiro, dormiva in una camera con due letti: io, Pirlo e Nesta gli abbiamo fatto il “sacco” in uno e messo la sabbiolina nell’altro. È venuto a cercarci uno per uno in camera».

LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE A ODDO SU CALCIONEWS24.COM

Condividi