Connettiti con noi

Hanno Detto

Oppini: «Chiesa in campo anche zoppo. Un giocatore sembra svogliato»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Oppini: «Chiesa in campo anche zoppo. Scudetto? Ci credo, ma è difficile. C’è un giocatore che mi sembra svogliato»

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio nel corso della trasmissione Maracanà, Francesco Oppini ha parlato del momento della Juventus di Allegri. Di seguito le sue parole.

CHIESA – «Chiesa in campo con lo Zenit? Anche zoppo. Il problema è capire chi lasciare fuori adesso. Chiesa sta anche tirando il fiato, Bernardeschi sta facendo bene, non vedo bene Kean, fuori dal gioco e abbastanza svogliato, quasi intimorito dalla sua seconda vita alla Juventus».

DYBALA – «Se rinnova? Bisogna capire se un giocatore come lui, con i problemi avuti nelle ultime stagioni, possa dare affidabilità. Per evitare i casi Donnarumma meglio avere un giocatore sotto contratto per poterlo rivendere e fare plusvalenza. E’ strano quello che succede a Dybala, MVP con Sarri, poi un tracollo fisico e mentale. E’ inevitabile rinnovarlo, visto che altri giocatori prendono cifre superiori a lui e senza motivo in squadra».

JUVE – «C’è stata l’allegrizzazione della Juventus. Lui fa di necessità virtù. La Juve più di così ora non può fare. Io posso garantire che quando Allegri parla di marzo, vuol dire che lui spera di arrivare a quel periodo agganciato al treno delle prime tre e con un paio di innesti poi giocarsela anche per lo Scudetto. Io ci credo sempre, ma è difficile».