Paratici: «Allegri? Il rapporto è ottimo, forte e stabile»

paratici
© foto www.imagephotoagency.it

Fabio Paratici, direttore dell’area sportiva della Juventus, ha parlato nel prepartita del match del San Paolo tra bianconeri e Napoli

Fabio Paratici, direttore dell’area sportiva della Juventus, ha parlato ai microfoni di Sky nel prepartita del match tra i bianconeri ed il Napoli. Lo Chief Football Officer della Vecchia Signora ha introdotto la gara del San Paolo.

LA MIGLIORE PRESTAZIONE POSSIBILE – «Siamo venuti a Napoli per fare la miglior prestazione possibile. È una grande partita prima contro seconda speriamo sia un grande spot, come ieri Barcellona-Real».

ALLEGRI – «Sicuramente il futuro di Allegri non è legato al risultato di una partita di Champions, o di uno scudetto vinto o perso. C’è un progetto. Dopo l’Atletico vedremo il da farsi. Allegri all’Inter? non credo. Non è il momento di parlarne. I confronti con l’allenatore li abbiamo tutti i giorni e spesso sono positivi. Con lui parliamo di calcio e di Juventus tutti i giorni. Il rapporto è ottimo, forte e stabile».

PRESSIONE – «La Juve è un grande club, come in tutti grandi club ha pressioni. Non c’è bisogno che ce le mettano gli altri, ce l’abbiamo già noi. Abbiamo aspettative verso noi stessi molto alte. Cerchiamo di giocare tutte le competizioni per vincere, ma non siamo solo noi a farlo. Ogni tanto ci rubano l’idea».