Connettiti con noi

Hanno Detto

Pazzini: «Allegri vuole continuità, ma la Juve gioca con il freno a mano tirato»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Pazzini: «Allegri vuole continuità, ma la Juve gioca con il freno a mano tirato. Ha preso fiducia solo dopo il cartellino rosso»

Giampaolo Pazzini è intervenuto nel post partita di DAZN per commentare la gara tra Juventus e Fiorentina. Di seguito le sue parole.

VITTORIA – «Vittoria giunta per un guizzo di Cuadrado. La Juve ha preso fiducia dopo essere rimasta in superiorità numerica e il colombiano l’ha portata alla vittoria».

ROSA – «La qualità c’è, sono tutti ottimi giocatori. A questa squadra manca un po’ di fiducia, spesso giocano con il freno a mano tirato. È bastata una scintilla per scatenare tutto».

CORTO MUSO – «La Juve è questa in questo momento. Allegri cerca solidità: vuole fare risultati per aumentare l’autostima del suo gruppo. Vuole creare una continuità di rendimento che renda la squadra più serena, poi migliorerà il gioco».

CHIESA – «Nel primo tempo i ritmi erano molto alti e c’era poco spazio. Nella ripresa ha avuto più tempo per ragionare e pensare alla giocata, quindi è diventato molto più pericoloso».

IDENTITÀ – «La Juve ha cambiato tantissimo, molte volte per infortruni, altre perchè gioca ogni tre giorni. Gli infortuni hanno limitato l’identità di questa Juventus».