Petrachi, messaggio velato alla Juve: «Non siamo una succursale»

© foto www.imagephotoagency.it

Il ds giallorosso Petrachi interviene in conferenza stampa per parlare di mercato: la frecciatina lanciata alla Juve

Gianluca Petrachi, ds della Roma, ha parlato in conferenza stampa. Il tecnico ha analizzato il mercato giallorosso, lanciando anche una frecciatina della Juve. Il dirigente ha dichiarato che il club capitolino non è la succursale di nessuno, con riferimento proprio alla società bianconera e all’Inter, che avevano messo nel mirino Zaniolo e Dzeko.

«Sono orgoglioso di aver tenuto fede alle promesse fatte il primo giorno, quando ho detto che la Roma non sarebbe stata succursale di nessuno. Questo è stato compreso da tutti. Tutti hanno capito che a Roma non possono fare i ‘prepotenti’. Finché ci sarò spero che questa cosa si mantenga» ha dichiarato il ds della Roma.