Connettiti con noi

Hanno Detto

Piccinini di nuovo in telecronaca: «Torno dopo tre anni, sono emozionato»

Pubblicato

su

Piccinini di nuovo in telecronaca: «Torno dopo tre anni di stop, che non sono pochi. Un po’ di emozione c’è»

Sandro Piccinini tornerà in postazione telecronaca tre anni dopo l’ultima volta. Di seguito le sue parole, riportate da tvblog.it, sulle ultime ore prima del ritorno ufficiale.

RITORNO – «Tre anni di stop non sono pochi, sono curioso anche io di capire l’effetto che fa trovarmi di nuovo in questa situazione. Stare fermi per tre anni alla mia età è molto diverso rispetto a quando hai 20 anni. Ho fatto per 40 anni la telecronaca, però andranno verificati gli automatismi, i riflessi, il feeling con il nuovo compagno di avventura. La gara di stasera più i due playoff di agosto, prima della vera Champions, saranno utili come rodaggio».

EMOZIONE – «Un po’ di emozione c’è. Ho accettato di ritornare anche per questo. Ma so che dopo il primo minuto passa tutto. Ma nell’attesa c’è la paura di avere il mal di gola e tutte le sensazioni tipiche del grande appuntamento».

TERMINI PARTICOLARI – «Mio malgrado termini come “sciabolata” e “mucchio selvaggio”, sono diventati dei tormentoni virali. E proprio per questo motivo devo cercare, come già facevo negli ultimi anni, di non abusarne. Perché se li dici una volta, sembra che tu li abbia detti dieci volte. Io li ho sempre usati perché sono utili nella telecronaca e quindi lo saranno ancora. Quindi sì, capiterà. È il mio linguaggio»,