Il piccolo Omar ha vinto: dopo la grande battaglia l’incontro con CR7

Cristiano Ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo aver sconfitto una grave limitazione funzionale e muscolare, il piccolo Omar ha coronato il suo sogno, incontrare CR7

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport subito dopo la partita di campionato tra Lazio e Juventus il piccolo Omar ha potuto coronare il suo sogno. Omar è un bambino libico che soffriva di un grave limitazione funzionale e di unpotomia-ipotrofia muscolare che grazie al trasferimento a Villa Stuart di Roma è riuscito a sconfiggere.

Una volta guarito il sogno di Omar era  quello di incontrare il suo idolo Cristiano Ronaldo e così è stato. Alla fine dell’incontro Omar ha deciso di coronare il ricordo scattando una foto insieme a lui.