Pjaca alla Fiorentina è ufficiale: dettagli e cifre dell’affare – FOTO

© foto www.imagephotoagency.it

Il trequartista croato è sbarcato nella città gigliata. Marko Pjaca è ufficialmente un nuovo giocatore della Fiorentina

AGGIORNAMENTO 18.00 – Marko Pjaca ha ultimato le visite mediche ed ha apposto la firma sul contratto. Il croato è ufficialmente un nuovo giocatore della Fiorentina.

IL COMUNICATO DELLA JUVE – Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato l’accordo con la società ACF Fiorentina S.p.A per la cessione a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2019, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Marko Pjaca per un corrispettivo di € 2 milioni pagabili interamente nell’esercizio 2018/2019. Il contratto prevede, inoltre, la facoltà per l’ACF Fiorentina S.p.A. di esercitare, al termine della stagione sportiva 2018/2019, il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo del medesimo calciatore a fronte di un corrispettivo di € 20 milioni, pagabili in tre esercizi.

Marko Pjaca è sbarcato a Firenze e sta per diventare a tutti gli effetti un nuovo giocatore della Fiorentina. Il talento croato svolgerà nelle prossime ore le visite mediche di rito e poi apporrà la propria firma sul nuovo contratto. Come raccontato su juventusnews24.com nelle puntate precedenti, il classe ’95 arriva in toscana sulla base di un prestito oneroso da 2 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 20 milioni di euro.

I bianconeri manterranno il diritto di recompra, pattuito a 26 milioni, che sarà esercitato qualora il giocatore dovesse ritrovare continuità e qualità di rendimento in viola. La Juventus, nonostante i gravi infortuni, continua a credere nell’ex Dinamo Zagabria per il quale, soltanto due stagioni fa, erano stati spesi la bellezza di 23 milioni di euro. D’altra parte, in bianconero, Pjaca avrebbe avuto poco spazio per mettersi in luce.

Articolo precedente
Juventus, il St. Mirren vuole Stefano Beltrame
Prossimo articolo
Favilli al Genoa: ci sono anche le firme, diritto di recompra per la Juve