Pjaca: «Juve, diventerò un campione e ti voglio battere»

© foto www.imagephotoagency.it

Il trequartista della Fiorentina ha parlato del suo primo impatto con la città di Firenze. E Pjaca lancia già il guanto di sfida alla “sua” Juve

Si sta ambientando velocemente Marko Pjaca nella sua nuova casa Viola. Intervistato da Sportmediaset, il trequartista croato ha parlato della sua nuova vita a Firenze: «Sono stato a visitare la città ed è tutto molto bello. Sono stato a giro per la città e per Fiesole. Sia Firenze che la squadra mi hanno accolto bene ed è tutto molto bello. Ci si può innamorare di Firenze? C’è il rischio di innamorarsi di questa città, vediamo come va, piano piano spero di far bene, sono cresciuto soprattutto di testa. Sto bene e sono pronto vediamo quante partite ci vuole per rientrare in forma. Sono convinto di diventare un grande campione e in questa stagione ho la voglia di fare grandi cose»

Stuzzicato poi sullo scontro diretto da ex con la Juve…: «Fiorentina-Juventus? E’ una partita molo particolare per me visto che sono stato un anno e mezzo alla Juve. Adesso penso solo alla Fiorentina, e voglio che vinciamo assolutamente quella sfida. Cercherò di fare bene e darò tutto. Spero che i tifosi siano contenti del mio rendimento alla fine».

Articolo precedente
Rassegna Bianconera di venerdì 24 agosto 2018
Prossimo articolo
Inzaghi: «Allegri è straordinario, Ronaldo il migliore. Ma ci credo»