Connettiti con noi

Calciomercato Juve

Pjaca ripassa ancora dal via: ritiro numero cinque con la Juventus

Pubblicato

su

Pjaca ripassa ancora dal via: ritiro numero cinque con la Juventus. Quale futuro per l’attaccante croato?

Gli ultimi cinque anni di carriera di Marko Pjaca – da quando ha firmato per la Juventus nel luglio del 2016 – assomigliano sospettosamente al gioco dell’oca. Non importa cosa tu faccia o quanto tempo tu possa impiegare a completare il giro: alla fine ripasserai sempre dal via. Così l’attaccante croato classe 1995 si ritrova a vivere il suo quinto ritiro pre-stagionale in bianconero con la certezza, per la terza volta nelle ultime tre, di non essere confermato per il resto dell’annata. Pagato 23 milioni, Marko non è mai riuscito a prendersi la Juve, un solo lampo nel suo primo anno a Torino: il gol negli ottavi di Champions contro il Porto. Pol il grave infortunio (il primo di tanti) al crociato e una diaspora di prestiti tra Schalke, Fiorentina, Anderlecht e Genoa, nessuna delle quali è riuscita a far emergere un talento che ad inizio carriera pareva dilagante .In mezzo il rinnovo con la Juventus fino al 2023 per spalmarne l’oneroso ingaggio.

Il futuro? Come detto Allegri non intende puntare su di lui per la prossima stagione. La Juve vorrebbe cederlo a titolo definitivo, ma pare più probabile che alla fine il giocatore possa lasciare la Continassa ancora con la formula del prestito. In mattinata sono state rilanciate alcune indiscrezioni su un presunto interessamento del Torino: voci che non trovano però riscontro nell’entourage del giocatore, interpellato nell’occasione da JuventusNews24.com. Per il momento non ci sono contatti concreti, c’è invece il forte sospetto che tra 12 mesi il croato possa ripartire per un’ultima volta dal via.

Continua a leggere
Advertisement