Connettiti con noi

News

Plusvalenze: magistrati in pressing sull’avvocato custode dei segreti Juve-Ronaldo

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Plusvalenze: magistrati in pressing sull’avvocato custode dei segreti Juve-Ronaldo. Ecco tutti i dettagli sulla vicenda

L’edizione odierna di Repubblica rivela un altro scenario dell’inchiesta che ha coinvolto la Juve. Una telefonata di fine settembre tra Federico Cherubini e Cesare Gabasio ha fatto nascere il sospetto che nei rapporti contrattuali tra il club e Cristiano Ronaldo ci fossero dettagli nascosti ai documenti ufficiali della società. Della «famosa carta che non deve esistere teoricamente» parla Gabasio, avvocato che da gennaio 2021 sovrintende sull’ufficio legale.

Secondo il quotidiano, nella testimonianza che ha reso nota ai magistrati, Cherubini non ha fornito dettagli utili a comprendere di cosa stessero parlando. Di fatto, ha anche negato di essere a conoscenza di meccanismi finanziari illeciti adottati con l’obiettivo di ingannare gli azionisti. I pm hanno mandato la Guardia di Finanza a cercare questa «carta segreta» risalente all’addio di Cristiano Ronaldo destinazione Manchester United. Per ora il documento non è stato trovato, con i finanzieri che sono stati anche nell’ufficio di Gabasio venerdì sera.