Pruzzo: «Gufo la Juve, quando perdono per me è una festa»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex attaccante della Roma punge la Juventus a due giorni dalle scontro diretto tra bianconeri e giallorossi. Le parole di Roberto Pruzzo

Sempre parecchio vulcanico, Roberto Pruzzo, ex attaccante giallorosso, ha parlato a Il Corriere dello Sport in avvicinamento alla sfida di sabato sera tra Juventus e Roma. Ecco cosa ha detto sui bianconeri: «Io amico di Di Francesco? Io odio tutti, soprattutto me stesso. E comunque mi sembra esagerato fare della Juventus, una che le vince tutte, l’ultima spiaggia. Non trovo giusto addossare tutte le colpe a Di Francesco. Se la Juve mi sta sulle palle? Tantissimo. Sportivamente parlando, s’intende. Quando perde la Juve è una festa per me. Sono amabilmente gufo. Io lo faccio ma lo dico, gli altri non lo dicono. Ho avuto rapporti molto duri con loro, ma li ho sempre rispettati».

Articolo precedente
rassegna stampaRassegna Bianconera di giovedì 20 dicembre 2018
Prossimo articolo
Toni: «Dybala non sia geloso di CR7, Allegri un fenomeno»