Pruzzo: «Gufo la Juve, quando perdono per me è una festa»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex attaccante della Roma punge la Juventus a due giorni dalle scontro diretto tra bianconeri e giallorossi. Le parole di Roberto Pruzzo

Sempre parecchio vulcanico, Roberto Pruzzo, ex attaccante giallorosso, ha parlato a Il Corriere dello Sport in avvicinamento alla sfida di sabato sera tra Juventus e Roma. Ecco cosa ha detto sui bianconeri: «Io amico di Di Francesco? Io odio tutti, soprattutto me stesso. E comunque mi sembra esagerato fare della Juventus, una che le vince tutte, l’ultima spiaggia. Non trovo giusto addossare tutte le colpe a Di Francesco. Se la Juve mi sta sulle palle? Tantissimo. Sportivamente parlando, s’intende. Quando perde la Juve è una festa per me. Sono amabilmente gufo. Io lo faccio ma lo dico, gli altri non lo dicono. Ho avuto rapporti molto duri con loro, ma li ho sempre rispettati».