Connettiti con noi

Hanno Detto

Quagliarella rivela: «Ultima stagione in Serie A? Ecco cosa dico»

Pubblicato

su

Fabio Quagliarella ha parlato prima del match tra Sampdoria Milan. Ecco cosa ha detto sui record da inseguire ma anche sul possibile ritiro

Fabio Quagliarella ha parlato prima del debutto stagionale in campionato con la Sampdoria. Ecco le sue parole sui nuovi obiettivi e sul possibile ritiro. Le sue parole a Sky Sport.

ETA’ – «Devo essere sincero non pensavo di arrivare così in là con l’età, calcisticamente parlando. È una bella soddisfazione, la cosa positiva è arrivarci stando abbastanza bene fisicamente».

ULTIMA IN SERIE A – «Non so se sarà la mia ultima stagione, sinceramente. È una cosa che ho pensato quest’estate, ci penserò poi a metà campionato e vedremo cosa abbiamo fatto e poi si vedrà. Ne riparliamo a gennaio? Anche più in là».

RECORD – «Non ho mai guardato in carriera i record di gol che potrei raggiungere, perché poi entri in un loop da cui è difficile uscire e rischieresti di diventare egoista in campo. Certo, la doppia cifra sarebbe sempre un bel traguardo, ma mi accontenterei anche di farne 7 qualora dovessero essere decisivi per portare punti a casa. Doppia cifra? Se dovessero arrivare sarei ben contento, se no amen. Davanti a me c’è gente che ha fatto la storia vera con questa maglia: scudetti, trofei, finali europee. Loro hanno scritto realmente la storia, io ho dato solo un contributo a questo club cercando di portarlo più in alto possibile».