Rabiot vince la causa contro il Psg: multa per il “like” revocata

rabiot
© foto www.imagephotoagency.it

Adrien Rabiot ha vinto la causa contro il Psg: il club francese gli aveva fatto una multa per un like sbagliato. La vicenda

È finita bene, per Adrien Rabiot, la vicenda della multa inflitta dal Psg. Al giocatore erano stati tolti 5 giorni di stipendio e non gli era stato riconosciuto il bonus mensile di 40 mila euro. Il motivo? Un like ad un video di Evra nel quale l’ex terzino francese festeggiava la vittoria del Manchester United sui parigini.

Il club francese non aveva accettato il like del centrocampista e aveva deciso di multarlo, considerando anche che all’epoca dei fatti le parti erano in rottura. Come spiega però L’Equipe, la commissione d’appello della Lega calcio francese ha dato ragione al giocatore, definendo la sanzione infondata e costringendo il club a ripagare il bianconero.