Connettiti con noi

Hanno Detto

Raul Albiol, messaggio alla Juve: «Vincerà il Napoli. È la mia speranza»

Pubblicato

su

Raul Albiol, ex difensore del Napoli, ha rilasciato un’intervista, parlando così della sfida contro la Juve

Raul Albiol, ex difensore del Napoli ora al Villarreal, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport.

NAPOLI JUVE – «Penso che vincerà il Napoli. E non perché ho giocato lì, ma perché è in un ottimo momento, ho visto le prime due uscite e mi è piaciuto molto, mentre la Juve fatica a vincere e penso che possa essere più colpita dalla pausa internazionale. E poi il Napoli gioca in casa, è favorito e spero possa vincere. Spalletti ha portato energia a una rosa già forte e completa: la squadra ha tutto per fare una grande stagione».

RITORNO ALLEGRI«Hanno fatto una scelta simile a quella del Madrid con Zidane: richiamare un allenatore col quale avevano vinto in Italia e conquistato due finali di Champions. È comprensibile, però penso che ci voglia tempo per assorbire tutti questi cambi, di allenatore ma anche di giocatori. E per questo le altre squadre devono approfittare dell’occasione».

ADDIO CR7 – «A maggior ragione. Cristiano Ronaldo può favorire o meno il gioco collettivo, ma i suoi numeri parlano da soli: senza di lui perdi tanti gol, e alla fine i gol sono punti. Altri dovranno fare quei gol e non sarà facile».

RICORDI NAPOLI JUVE «Grandi emozioni. La Supercoppa del 2014 ovviamente. Ma anche la sensazione impareggiabile di lottare per il titolo contro una squadra che vinceva sempre. Il gol di Koulibaly a Torino 3 anni fa. Adrenalina pura. Il traguardo lì a portata di mano e la delusione per non averlo raggiunto».

MORATA«Molto bene, oltre che un grandissimo attaccante è un giocatore che ha superato tanti momenti difficili e che ha guadagnato tutto ciò che ha grazie al lavoro».