Ricci: «L’effetto Ronaldo c’è ancora, alzato il livello in tutti i sensi»

ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer di Juventus, ha parlato a margine dell’inaugurazione del nuovo Juventus Store a Milano

Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer di Juventus, ha parlato a margine dell’inaugurazione del nuovo Juventus Store a Milano. Il dirigente bianconero si è soffermato sull’effetto Cristiano Ronaldo. Le sue parole riportate da Calcio&Finanza.

EFFETTO RONALDO – «C’è ancora, anche sulla maglia nuova, siamo contenti. Ovviamente ha portato l’asticella molto più in alto, quindi diciamo che battere i numeri ogni anno è sempre più difficile. Però stiamo andando bene, anche con i prodotti della nuova linea. Cristiano ha alzato il livello. Lo ha alzato in tutti i sensi, sul campo e fuori. Abbiamo visto una crescita abbastanza generalizzata di quello che è il nostro mondo, perché lo ha proiettato su una dimensione più globale. Come club italiano lo vediamo anche molto bene nel confronto con i nostri concorrenti».

E ancora: «Lo vediamo quanto sia importante la platea a cui arrivi. Sicuramente Ronaldo ci sta consentendo di arrivare a una platea più mondiale rispetto a quella a cui potevamo avere accesso fino a ieri, ancora con tutti i limiti della distribuzione domestica della Serie A. Però, rispetto a dove eravamo, ci ha elevati permettendoci di raggiungere un’audience più alta. Appena fai quello, è automatico che tu lo possa convertire subito in generazione di ricavi aggiuntivi, perché raggiungi a un pubblico più ampio».