Roma Juve: calano i ritmi dopo l’uscita di Demiral

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo l’uscita di Demiral per infortunio, la Juve ha calato i ritmi. Si è però difesa bene nella propria trequarti

Avere segnato due gol in così poco tempo ha condizionato probabilmente la partita. Dopo un avvio di match con pressione alta e convinta, la Juve si è mano a mano sempre più schiacciata, con la Roma che ha avuto il predominio del gioco. Di certo, i bianconeri hanno commesso qualche errore tecnico di troppo nella seconda parte di tempo (viene in mente il passaggio di Pjanic con fallo di Cuadrado), non riuscendo a consolidare bene il possesso.

Tuttavia, pur difendendosi bassi, i bianconeri hanno ben controllato l’attacco posizionale della Roma, con tanta densità in zona palla e grande attenzione difensiva. Inoltre, la Juve ha gestito bene le ripartenze come mai in stagione, con Dybala che ben si faceva trovare tra le linee a tuttocampo. Per la ripresa, è però necessario alzare il baricentro, questo non è un modulo che consente di difendersi per larghe fasi del match.