Connettiti con noi

Calciomercato Juve

Ronaldo e la Juventus ad un bivio: quarto anno insieme o addio anticipato?

Pubblicato

su

Ronaldo decide il suo futuro: in caso di partenza PSG, Manchester United e Real Madrid pronte a sfidarsi. La Juventus resta in attesa

Ronaldo e la Juventus si interrogano sul futuro. Due le possibili scelte del campione portoghese: restare ancora un anno alla Juve e portare alla naturale scadenza nel giugno del 2022 il suo contratto con la Vecchia Signora o salutare con un anno di anticipo. In caso di una sua permanenza i bianconeri potrebbero ancora contare sui gol e sulle giocate di un campione di livello assoluto, ma si ritroverebbero più limitati in sede di mercato.

Diverso è il discorso se Ronaldo decidesse di lasciare Torino: PSG, Manchester United e Real Madrid sono pronte a sfidarsi per ingaggiarlo. In questo caso i bianconeri, che si libererebbero del pesantissimo ingaggio del portoghese da 31 milioni di euro netti a stagione, avrebbero le risorse sufficienti per rinforzare il proprio reparto offensivo e rinnovare una mediana che, mai come in questa stagione, ha evidenziato più di qualche lacuna. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.