Connettiti con noi

Hanno Detto

Ronaldo, prime preoccupazioni a Manchester: «Come gestire Cavani?»

Pubblicato

su

Ronaldo, prime preoccupazioni a Manchester: «Come gestire Cavani?». La presenza del portoghese è ingombrante

A Betfair l’ex Manchester United Bebatov parla così della difficoltà di gestire una rosa in cui c’è Cristiano Ronaldo.

«Due partite, tre gol per Cristiano Ronaldo. Non sono sorpreso dall’impatto che ha avuto e migliorerà ancora nel corso della stagione. Nessuno può mettere in dubbio la sua capacità di segnare e quello che porta alla squadra. Lo hanno accolto alla grande e lui li ha ripagati con due bei gol. Adesso sarà interessante vedere come Ole riuscirà a mantenere l’equilibrio dello spogliatoio. Dovrà decidere come utilizzare giocatori come Cavani e Anthony Martial. Diventa difficile gestire una squadra. Cavani probabilmente non è soddisfatto. Ha fatto una buona prima stagione allo United, ma ha perso importanza nella squadra e ha anche ceduto la maglia numero 7. Spero che Ole abbia un dialogo onesto con lui: il ruolo dell’allenatore è scegliere i migliori, ma i giocatori vogliono giocare e non sono contenti quando vengono esclusi».