Ronaldo punta l’Atletico: Simeone e i Colchoneros temono il portoghese

gol Cristiano Ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

I numeri di CR7 contro l’Atletico spaventano Simeone: è lui l’arma in più di questa Juventus

22 gol realizzati in 31 derby. Tra le vittime predilette di Cristiano Ronaldo c’è sicuramente l’Atletico Madrid, avversaria che il campione portoghese ha sfidato più volte nel corso della sua permanenza al Real Madrid. Sulle colonne de La Gazzetta dello Sport vengono proprio analizzati i dati di CR7, l’uomo simbolo di questa Juventus in grado di far sognare il popolo bianconero.

Contro i Colchoneros, il portoghese ha messo a segno reti decisive soprattutto in campo europeo, come la rete in finale nel 2014, l’ultimo rigore nella finale di Madrid e addirittura la tripletta rifilata nell’andata delle semifinali del 2017. La Juventus si affida a lui, anche in virtù dell’assenza di Sami Khedira, uomo che in queste partite per la sua esperienza e il suo apporto in mezzo al campo sa fare la differenza.

Diego Simeone proverà a costruire attorno a CR7 una vera e propria morsa, che assumerà caratteri monumentali vista la presenza di Diego Godin e Jan Oblak. In avanti, poi, il pericolo numero sarà rappresentato da Antoine Griezmann. Le petit diable è ambizioso, ha voglia di vincere, e il duello con Ronaldo si preannuncia scoppiettante.