Ronaldo ancora a secco di gol, ma è fondamentale per la manovra bianconera!

© foto www.imagephotoagency.it

Il fenomeno portoghese si deve ancora abituare ai ritmi del calcio italiano, ma è comunque uno dei più cercati dai compagni

La Juventus riesce a espugnare Parma dopo un match molto complicato. I ducali giocano la partita della vita e mettono in seria diffcoltà i bianconeri, che comunque riescono a risolvere la pratica grazie ai gol di Mario Mandzukic e Blaise Matuidi. Ancora a secco Cristiano Ronaldo, che ieri sera sembra aver fatto un passo indietro rispetto alle prestazioni con Chievo e Lazio.

Ma Ronaldo non deve essere giudicato solo se segna o meno. Certo, per lui il gol è una cosa naturale, e non vederlo gioire un po’ stano fa. Ma il fenomeno portoghese si deve ancora adattare ai ritmi della Serie A e, dopo la sosta, ripartirà al 100%. Durante il match di ieri, comunque, CR7 ha giocato molti palloni, e i compagni lo hanno cercato spesso. Quando parte da sinistra è sempre pericoloso, e solo la sfortuna non gli ha dato la gioia del gol. Quindi le critiche ci possono stare, ma occhio sempre a non esagerare.

Articolo precedente
bonucciBonucci torna leader: messaggio di carica social dopo Parma – FOTO
Prossimo articolo
asensioAsensio geloso della Juve: «Anche noi siamo stati una famiglia per CR7»