Connettiti con noi

Hanno Detto

Ronaldo, parla la steward: «Fino a questa pallonata non lo amavo, ora…»

Pubblicato

su

Marisa Nobile, la steward colpita da Ronaldo, racconta l’accaduto in occasione di Young Boys-Manchester United

Marisa Nobile, la steward colpita da Ronaldo nel riscaldamento di Young Boys-Manchester United, ha rilasciato alcune dichiarazioni al Daily Mirror.

«Quando la palla mi ha colpito è stato un colpo forte alla testa. Mi ha colpito e sono finita a terra subito. Dopo poco ho visto Cristiano Ronaldo sopra di me e ho detto: ‘Sono morta?’. Ma poi Cristiano mi ha parlato: ‘No non lo sei. Come stai? Stai bene? L’avevo maledetto perché quando era venuto qui in un’altra occasione si era trattenuto sul campo quando la gara era finita. Continuava a correre e le persone rimaneva a guardarlo. Io ero molto stanca e non vedevo l’ora che finisse. Fino a questa pallonata non amavo Ronaldo mentre ora».