Connettiti con noi

Hanno Detto

Sacchi sicuro: «Sarri? Nessuna colpa alla Juve, non gli presero i giocatori»

Pubblicato

su

L’avventura di un solo anno di Maurizio Sarri alla Juventus è ancora oggetto di discussione e anche di velate polemiche

Sarri e il suo anno alla Juventus fanno ancora discutere. Ecco cosa ne pensa Arrigo Sacchi a La Gazzetta dello Sport.

«La sue squadre sono sempre armoniose, si vede la mano del direttore d’orchestra che chiama a suonare ora i violini e ora i fiati. Si obietterà: alla Juve non è stato così. Verissimo, ma se invece di comprargli un flautista gli hanno preso un percussionista che colpa ha lui? A Sarri, quand’era alla Juve, non hanno acquistato gli uomini di cui lui aveva bisogno per realizzare sul campo le sue idee, tutto qui».