Connettiti con noi

Hanno Detto

Sacchi, messaggio alla Juve: «Due cose saranno importanti per Allegri ora»

Pubblicato

su

Arrigo Sacchi, ex allenatore del Milan, ha rilasciato un’intervista, parlando così della sfida della Juve contro il Malmoe

Nel suo editoriale su La Gazzetta dello Sport, Arrigo Sacchi parla così di Juve.

«La Juventus di Allegri avrebbe sulla carta il compito più facile ma l’attuale situazione potrebbe far temere anche la partita contro il Malmoe. Max dovrà dar fondo a tutta la sua esperienza e capacità affidandosi a chi vede più in forma e mostra più generosità e voglia di giocare. Già una volta gli riuscì di ripartire e vincere con una falsa partenza, conosce già la strada per venirne fuori. In ogni caso sarà importante l’aiuto e la tranquillità del club così come un’autocritica da parte dei calciatori. Però che tutti si ricordino che il calcio di oggi richiede prima di tutto: volontà e intelligenza collettiva».