Sarri alla Juve: Allegri sapeva già tutto? Quella frase in conferenza…

allegri
© foto www.imagephotoagency.it

Sarri alla Juve: Allegri sapeva già tutto? Quella frase in conferenza… La battuta che nascondeva l’annuncio del nuovo tecnico

E se Massimiliano Allegri avesse saputo, sin dall’inizio come sarebbe andata a finire? Nel giorno dell’annuncio di Maurizio Sarri come nuovo allenatore della Juventus, la mente torna a un passaggio della conferenza stampa di addio del tecnico livornese.

Il seguente: «Non ho ancora capito cosa vuol dire giocare bene o giocar male. Come dico sempre nella vita ci sono le categorie. Ci sono giocatori che vincono le Champions, i campionati, che si salvano. Poi ci sono quelli che non vincono mai e ci sarà un motivo. Nel gabbione a Livorno ho perso solo un torneo. Ci sarà un motivo. Non c’è più mestiere, è tutta teoria… Quelli che vincono sono più bravi degli altri. Ora vorrei fare un esempio ma se lo faccio viene giù tutto».

Reticenza forse dovuta alla consapevolezza del profilo del suo successore? Difficile a dirsi ma il dubbio è più che lecito.