Sarri alla Juve, Granovskaia: «Ha voluto lasciare il Chelsea: ecco perché»

sarri
© foto www.imagephotoagency.it

Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Juve: Marina Granovskaia ha parlato così dell’addio del tecnico toscano al Chelsea

Dopo l’annuncio di separazione tra il Chelsea e Sarri e l’approdo del tecnico sulla panchina della Juve, Marina Granovskaia, dirigente dei Blues, ha parlato così.

«Durante i colloqui avuti in seguito alla finale di Europa League Maurizio ha chiarito quanto desiderava tornare nel suo Paese nativo. Credeva anche che fosse importante essere più vicino alla sua famiglia e per il benessere dei genitori anziani sentiva di dover vivere più vicino a loro. Sarri lascia il Chelsea con i ringraziamenti di tutti noi per il lavoro svolto da lui e dal suo staff durante la stagione. Vorremmo congratularci con lui per aver ottenuto la panchina più importante della Serie A e vorremmo augurargli buona fortuna» ha dichiarato il braccio destro di Abramovich.