Connettiti con noi

News

Sarri-Lazio, retroscena: stava per saltare tutto! Lotito furioso perché…

Pubblicato

su

Sarri Lazio, retroscena: stava per saltare tutto! Lotito furioso perché… Oggi intanto dovrebbe arrivare la firma dell’ex Juve

Oggi, finalmente, dovremmo esserci: la Lazio è pronta ad annunciare ufficialmente l’arrivo in panchina di Maurizio Sarri. Il tecnico toscano ha firmato un contratto biennale da 3,3 milioni di euro, con dei bonus legati al piazzamento in campionato. Tuttavia, nella giornata di ieri la trattativa avrebbe rischiato grosso.

Infatti, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il presidente Claudio Lotito, in occasione della premiazione della Lazio Women in Campidoglio, è stato sentito urlare al telefono da una finestra del palazzo comunale. «La sede deve essere a Roma, non a Milano, la Lazio sta a Formello» le parole pronunciate dal patron biancoceleste, visibilmente alterato. All’uscita, poi, ha risposto alle domande su Sarri dei cronisti lì presenti dicendo: «Non lo so, non lo so, non lo so». Attimi di tensione, stemperati poi nel corso della serata, quando ulteriori indiscrezioni hanno confermato l’accordo ormai solido tra le parti. Oggi, dunque, dovrebbe arrivare il tanto atteso annuncio, che darà ufficialmente inizio all’avventura di Sarri sulla panchina della Prima Squadra della Capitale.