Connettiti con noi

Calciomercato Juve

Scambio Ronaldo-Pogba: i benefici fiscali agevolano la Juve

Pubblicato

su

Scambio Ronaldo-Pogba: i benefici fiscali agevolano la Juve che spera di intavolare l’affare con il Manchester United

Paul Pogba ieri ha parlato dal ritiro della Francia sul suo futuro: «Mi rimane un anno di contratto, lo sanno tutti. Non ho ancora una proposta concreta per il rinnovo con il Manchester United, non ci siamo seduto ancora con l’allenatore e la dirigenza per discuterne. Ma sono un calciatore del Manchester United. Ho un agente che si occupa di tutto il il resto e non ho il numero di Al-Khelaifi». 

Dopo le dichiarazioni in Inghilterra si è diffusa la notizia che i Red Devils hanno fatto partite la trattativa per il rinnovo. Ma non è chiaro se questo stia realmente succedendo. La Juve? È chiaramente interessata, ma non può pagarlo cash. Due possibili scambi: con Ronaldo o con Dybala. Il secondo ad oggi è un punto fermo della Juve che vuole rinnovargli il contratto. Lo scambio con CR7 invece e possibile e potrebbe convenire a entrambi: allo United che rischia di perdere il francese a zero e alla Juve che grazie ai benefici fiscali abbasserebbe a circa 18 milioni lordi il peso di Pogba sul monte ingaggi, 40 in meno di Ronaldo. Lo scrive Tuttosport.

Continua a leggere
Advertisement