Connettiti con noi

Hanno Detto

Sconcerti su Locatelli: «Meglio lui di Barella e Jorginho»

Pubblicato

su

Il giornalista Mario Sconcerti ha analizzato le criticità dell’Italia a centrocampo dopo il pareggio contro la Svizzera

Mario Sconcerti, al Corriere della Sera, ha analizzato le criticità dell’Italia a centrocampo dopo il pareggio contro la Svizzera.

«In un momento di condizione precaria e contro un avversario che sa solo correre, la mancanza di fisicità si nota molto. Non giocano male (Jorginho e Barella ndr), giocano meno, e nessuna squadra si potrebbe permettere queste variazioni. Meglio Locatelli che ha il lancio di prima, un gioco più evidente nello spazio, ma che non pareggia lo squilibrio attuale del centrocampo».