Connettiti con noi

Hanno Detto

Sconcerti esalta l’Inter: «Senza Lukaku può segnare in 10 modi diversi»

Pubblicato

su

Mario Sconcerti ha commentato i primi risultati dell’Inter di Inzaghi. Per il giornalista i nerazzurri sono più pericolosi senza Lukaku

Mario Sconcerti ha analizzato il momento dell’Inter di Simone Inzaghi dopo la vittoria sul Bologna. Le parole del giornalista sull’assenza di Romelu Lukaku e non solo.

«Lukaku la rendeva non rappresentabile, troppe volte semplicemente più forte. Oggi l’Inter elabora una decina di modi di andare in porta, il più importante è Lautaro, cinque metri più avanti, meno palloni da giocare e più gol, perché Lautaro non sa partecipare, non ha bisogno di spalla, è sempre il riassunto di una cura definitiva. L’Inter ha segnato 15 reti in 4 partite, 4 gol a partita dopo un mese di campionato. In Italia è inaudito. Un anno fa, erano 11, ed erano già tanti. Si vede qualcosa di vasto dell’Inter».