Sconcerti: «Sarri voleva CR7 centravanti, poi parlò con Chiellini»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Sconcerti: «Sarri voleva CR7 centravanti, poi parlò con Chiellini». Il retroscena raccontato dal giornalista del Corriere della Sera

Mario Sconcerti svela un interessante retroscena di casa Juventus sul Corriere della Sera. Al centro del discorso la collocazione tattica inizialmente pensata da Maurizio Sarri per Cristiano Ronaldo, poi mutata grazie al consiglio di Chiellini.

«Da Stia a Cristiano Ronaldo il passo è molto lungo. Ma lo ha fatto. Anzi, lui voleva Ronaldo centravanti. Fu Chiellini a fargli venire il dubbio. Guardi mister che spalle alla porta, Ronaldo è marcabile. Lo lasci andare senza direzione. La stessa cosa che gli aveva detto Ronaldo. A volte pensa cosa sarebbe stato Ronaldo a Napoli. E sono altri brividi. Oggi potrà farsi un’idea».

Condividi