Connettiti con noi

Hanno Detto

Sebino Nela: «Juve operaia. La dirigenza deve intervenire sul mercato»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Sebino Nela parla in esclusiva a CalcioNews24. Ecco le dichiarazioni dell’ex Roma e Napoli sulla Juventus

Sebastiano Nela parla in esclusiva ai microfoni di CalcioNews24.com.

Ecco il suo commento sulla Juventus.

JUVE – «Il periodo è questo, i bianconeri sono una squadra da combattimento, operaia… A volte ti va bene e vinci 1-0, altre volte come ieri arrivano brutte sconfitte. Ma il Sassuolo gioca bene. In mezzo al campo Allegri non ha tanta qualità e deve sperare che qualcuno lì davanti segni, soprattutto Dybala. Gli altri non sono da grandissima squadra, e mi riferisco anche a Chiesa, nonostante sia quello che si dà più da fare. La dirigenza deve intervenire sul mercato e pensare al futuro in particolare in difesa: Bonucci e Chiellini sono avanti con l’età. Prima la Juve vinceva sempre anche a causa del basso livello del campionato, ma ora la musica è cambiata».

CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA DI CALCIONEWS24 A SEBINO NELA