Spadafora: «Juve Napoli? I protocolli sono chiari. Il rinvio sarebbe stato meglio»

© foto www.imagephotoagency.it

Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport, parla della situazione relativa a Juve Napoli e del mancato rinvio del match

Sulle pagine del Corriere dello Sport, Vincenzo Spadafora ha parlato della situazione relativa a Juve Napoli. Le sue parole.

JUVE NAPOLI«Non si deve fare confusione nell’interpretazione dei protocolli, che sono chiari e stabiliscono responsabilità precise. Il rinvio? Sarebbe stato meglio trovare una soluzione condivisa, non è stato un grande spettacolo».

PROTOCOLLO ASL«C’è da sempre, fin dal primo momento. Il protocollo fino ad oggi è stato preso un po’ alla leggera, ora è necessaria una stretta generale. È cambiato il contesto e dobbiamo prenderne atto».

STOP CAMPIONATO«Lavoriamo tutti affinché questo non avvenga. Ci tengo però a sottolineare come nessuno faccia la stessa vita di un anno fa e che il format del calcio attuale, comprese coppe e Nazionali, è forse troppo ottimistico. Occorre dare delle priorità e non è comprensibile sentire che non c’è spazio per i recuperi. Il mio consiglio è di ragionare anche su scenari diversi perché non sappiamo cosa accadrà e se c’è un pensiero legato ai play off è meglio deciderlo a campionato appena iniziato».

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: le prime pagine del 6 ottobre

Condividi