Connettiti con noi

Hanno Detto

Spalletti tuona: «Basta con questa partita col Verona. Rabbia e delusione»

Pubblicato

su

Luciano Spalletti tuona contro chi ricorda la gara contro il Verona che ha sancito l’esclusione del Napoli dalla Champions

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha parlato ai tifosi durante il ritiro di Dimaro. Ecco le sue dichiarazioni.

RITIRO – «Mi sono convinto di avere una squadra forte e di vedere quanto fossero convinti di essere forti. Ho ricevuto una prima risposta dai ragazzi, ma è attraverso il nostro impegno che si riceve una risposta. Napoli è una presenza massiccia, che può sembrare difficile da sopportare, ma non è così. Il sentirci il vostro fiato sul collo ci fa trovare gli stimoli giusti per fare bene».

NAPOLI VERONA – «Dobbiamo farla finita con questa partita col Verona. Abbiamo già dato come rabbia e delusione, andare a portarsela dietro significa dargli ulteriore forza. Le partite passano per non ripassare più, dobbiamo averlo chiaro, se una la perdiamo non si deve stare lì. Andiamo a quella successiva, non si può cambiare più il risultato. I calciatori devono averlo chiaro. Si può forzare di più in difesa perché ho già i difensori a disposizione, in attacco mi mancano diversi giocatori e quella fase si farà quando ci raggiungeranno gli altri a Castel di Sangro».

LE DICHIARAZIONI SU CALCIONEWS24