Spinazzola: «Pensiamo al Frosinone, la Champions si prepara da sola»

© foto Db Empoli 27/10/2018 - campionato di calcio serie A / Empoli-Juventus / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Leonardo Spinazzola

Il terzino della Juventus ha parlato in avvicinamento alla sfida col Frosinone e a quella di Champions contro l’Atletico. Le parole di Leonardo Spinazzola

Intervistato da Sky Sport, Leonardo Spinazzola ha parlato verso le sfida contro Frosinone e Atletico Madrid.

6 MESI DI JUVE – «Questi 6 mesi sono stati bellissimi. Ho trascorso molto bene la fase di recupero dall’infortunio, anche perché nel frattempo è nato mio figlio. Far parte di questo gruppo, con questi giocatori e questa società è stupendo. In questi otto anni la Juve mi ha sempre seguito, dimostrando di credere in me. Sono molto contento».

CHAMPIONS – «Abbiamo lavorato tanto per questo mese, per stare al top. È un periodo cruciale sia per il campionato sia per la Champions. Pensiamo prima al Frosinone e poi all’Atletico. Avremo cinque giorni per prepararla al meglio, poi è una partita di Champions… si prepara da sola».

BARONI – «Quando ero nelle giovanili e avevo 15 anni mi disse che per fare il calciatore dovevo giocare terzino. Ma io ero un esterno alto, non volevo fare il terzino. Poi ci siamo incontrati dopo 5 anni e gli ho dovuto dare ragione».

NAZIONALE – «Abbiamo un gruppo giovane con tanto talento e giocatori che stanno dimostrando di essere di grande livello. Abbiamo ancora tanto da migliorare ma penso che siamo sulla strada giusta. L’obiettivo è l’Europeo del 2020».

LISTA CHAMPIONS – «Essere in lista Champions è già una grande cosa. Sono molto emozionato».