Connettiti con noi

Hanno Detto

Spinazzola, retroscena su Morata: «Sono impazzito. Ma vi rendete conto?»

Pubblicato

su

Leonardo Spinazzola, ex terzino della Juve, ha rilasciato una lunga intervista a Sportweek. Queste le sue parole

Leonardo Spinazzola si racconta sulle pagine di Sportweek.

INFORTUNIO«Perché a me? Dopo la botta, ho capito subito: “Mi è saltato il tendine”. È arrivato Bryan (Cristante) e gli ho detto che mi ero rotto tutto. Mi passavano davanti tanti pensieri, l’Europeo che se ne andava, il miglior momento della mia carriera, e allora è cominciato una marea di lacrime. Il giorno dopo a Coverciano, però, già mi sono sentito meglio. I compagni mi hanno tranquillizzato. La notte ho faticato a prendere sonno, ho fatto di nuovo mezz’oradi lacrime, poi mi sono bevuto due birre e ho detto: “Ok, ora basta”».

RIFIUTO INTER«Siamo gente con la valigia, ma certe volte ci rimani male. Sono cose che fanno crescere».

TERZINO PIU’ FORTE«Marcelo. Quando era davvero lui, non c’era confronto neppure con Maicon e Dani Alves a destra».

MITO DEL FIGLIO«Chiesa. Dice sempre: “Papà la passa a Chiesa”. Il calcio gli piace».

INSULTI SOCIAL«Io sono impazzito per quello che hanno scritto a Morata. Ma vi rendete conto?».

CONTINUA A LEGGERE SU CALCIONEWS24