Connettiti con noi

Hanno Detto

Squalifica Sarri, il tecnico si difende: «Preso in giro da un ragazzino, bestemmie mai pronunciate»

Pubblicato

su

Sarri si difende per le due giornate di squalifica dopo la gara contro il Milan: ecco le sue dichiarazioni

Maurizio Sarri si difende dopo le due giornate di squalifica. Le parole in conferenza stampa alla vigilia di Galatasaray-Lazio.

SQUALIFICA IN CAMPIONATO – «Non mi aspettavo due giornate di squalifica. Sono stato minaccioso perché un ragazzino non ha portato rispetto, nel frattempo un calciatore del Milan teneva per il collo uno dei nostri. Ho detto all’arbitro che mi ha fatto prendere in giro da un ragazzino per un quarto d’ora per poi espellermi. Lui ha ravvisato due bestemmie che non ho mai pronunciato, per questo motivo ho già sentito i miei legali e se c’è almeno una possibilità su un milione andrò avanti».

LE DICHIARAZIONI SU LAZIONEWS24