Squalifica Simeone, la Uefa decide: quando sarà reso noto il verdetto

Simeone
© foto www.imagephotoagency.it

A proposito del brutto gesto di Simeone durante Atletico Juve, la Uefa decide oggi . Di seguito quando sarà reso pubblico il verdetto

L’allenatore dell’Atletico Madrid, Diego Simeone, potrebbe saltare il ritorno di Champions contro la Juventus. A seguito del brutto gesto eseguito durante la partita di andata al Wanda Metropolitano la Uefa potrebbe optare per una squalifica.

Nella giornata di oggi, scrive La Gazzetta dello Sport, a Nyon si riunirà la Disciplinare Uefa per prendere le decisioni del caso. Il Cholo potrebbe anche cavarsela con la condizionale o con una semplice multa, poichè malgrado la maleducazione del gesto resti, Simeone aveva chiesto immediatamente scusa attribuendo il gesto alla foga del momento e all’incitamento dei suoi giocatori. Le ipotesi possibili sono molteplici, sia sulle motivazioni sia sugli eventuali verdetti, quindi non resa che attendere domani, quando sarà resa nota la sentenza ufficiale. E’ dato certo però che per evitare possibili repliche sarebbe meglio che la Uefa utilizzi fermezza e disciplina.