Back to the Stadium, Ronaldo e Bonucci: dall’ovazione alla sommersione

© foto www.imagephotoagency.it

Sabato c’è Juve-Lazio: prima stagionale tra le mura amiche. Lo Stadium ritrova Cristiano Ronaldo e Leonardo Bonucci e ricorda due antagonisti diversi

Agli antipodi. L’arena dello Stadium ritrova due attori protagonisti, antagonisti fino a qualche mese fa, che tornano sul carpet black&white come due attori hollywoodiani. Cristiano Ronaldo e Leonardo Bonucci, la star e il figliol prodigo. Per un colossal da gustare, ricco di effetti speciali. Perché il primo l’ultima volta si era beccato clap clap a non finire dopo una chilena amara e immaginifica, perché il secondo era stato sommerso di fischi dopo un’esultanza familiare, irriverente e rabbiosa.

Sabato c’è Juve-Lazio e i tifosi se li vedranno entrambi vestiti di bianconero. E se per il portoghese l’accoglienza sarà perlomeno speciale, forse epica, l’avversità nei confronti di Leo rimane serpeggiante fra gli umori della piazza. Sarà quindi un mix di oooh e qualche buuh. Nella speranza che alla fine i primi possano prevalere. Tornare allo Stadium significherà anche questo: fare i conti col proprio passato.

Articolo precedente
gravinaSerie C, Gravina: «Sorteggio dei calendari l’8 settembre. Prima giornata il 16»
Prossimo articolo
Marchisio allo Stadium, per il Principino pronto l’addio in grande stile?