Connettiti con noi

News

Stupro Siena: domani l’interrogatorio di Portanova. La ricostruzione

Pubblicato

su

Stupro Siena: domani l’interrogatorio di Portanova. La ricostruzione legata alla vicenda che ha coinvolto il calciatore

Il Corriere Fiorentino ha riportato alcune novità relative all’indagine del presunto stupro di una ragazza nella serata tra il 30 e il 31 maggio in una casa non lontano da piazza del Campo, a Siena. Gli inquirenti l’avrebbero ascoltata almeno in due occasioni e sarebbero pronti a farlo almeno una terza. Questo il passaggio riportato dal Corriere:

«La ragazza ha ribadito che era andata là per incontrare Manolo Portanova, giocatore del Genoa e uno degli indagati, conosciuto qualche giorno prima in chat. In suo compagnia c’era una sua amica, ma le due poi si sono separate. Lei ha seguito il calciatore in una stanza, dove ha iniziato a consumare un rapporto sessuale. Da qui la narrazione è entrata nel vivo dell’indagine, perché la vittima ha raccontato delle tre persone entrate nella camera, che sarebbero state respinte una prima volta. La pausa sarebbe stata breve, perché tornate alla carica, e dopo aver spento la luce, secondo la testimonianza, avrebbero abusato di lei, a più riprese».

Inoltre, si legge, Manolo Portanova domani mattina sarà presente al Tribunale di Siena per l’interrogatorio di garanzia. È l’ultimo dei fermati che deve essere ascoltato.