Connettiti con noi

News

Supercoppa Italiana, Arabia Saudita pronta a investire 200 milioni ma ad una condizione

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Supercoppa Italiana: l’Arabia Saudita sarebbe disposta a sborsare 200 milioni di euro ma vorrebbe cambiare format

L’Arabia Saudita sarebbe pronta ad investire ancora nella Supercoppa italiana, di cui la Juventus è l’attuale detentrice. Secondo quanto riportato da MilanoFinanza, sono 200 i milioni messi sul piatto per i prossimi 6 anni.

Ad una condizione però: i sauditi chiedono un cambio di format. Non più una finale secca ma una Final Four, seguendo il modello della Spagna. Nel paese iberico, infatti, la Supercoppa non è disputata tra due squadre – ovvero la vincitrice della Liga e la vincitrice della Copa del Rey – ma anche dalle seconde classificate in campionato e nella coppa nazionale.