Connettiti con noi

Hanno Detto

Szczesny svela il suo idolo di infanzia: «Non era Buffon»

Pubblicato

su

Szczesny svela il suo idolo di infanzia: «Non era Buffon». Rivelazione del portiere polacco della Juventus

Intervenuto nella diretta sul canale Twitch della Juventus, Wojciech Szczesny ha svelato il suo modello d’infanzia.

MODELLO DI INFANZIA E INIZI  «Non era Buffon ma Peter Schmeichel. Io guardavo tanto la Premier più che la Serie A. Io ho iniziato a otto o nove anni. Io volevo fare l’attaccante ma facevo schifo. Volevo giocare a calcio e qualcuno vedendo che ero alto mi han detto di provare a fare il portiere. Quando ho fatto la prima parata ho capito. Anche se tornerei ora a fare l’attaccante. Ma quando sei giovane e capisci di essere più bravo degli altri in qualcosa ti dà fiducia e autostima. Per me era l’unica cosa che sapevo far bene».

LE PAROLE COMPLETE DI SZCZESNY SU TWITCH JUVE

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.